MASSIMO DE CAROLIS

 


 


In questa sezione trovate le gallerie fotografiche che si riferiscono alla mia attività di pittore nel campo del Trompe l’oeil, della decorazione murale classica o moderna, di quadri d’arredamento, affreschi e ritratti.
Cliccate sulle icone a destra per accedere alle gallerie.

TROMPE L’OEIL -
Il termine "trompe l'oeil", che tradotto significa "ingannare l'occhio" , identifica una tecnica pittorica che imita il reale tanto da poter eliminare una parete esistente e farla diventare un giardino, un terrazzo, una vista sul mare...
Massimo De Carolis ha realizzato il suo primo trompe l'oeil nel 1985 e da allora ne ha realizzati tantissimi, soprattutto da quando ha fatto di questa tecnica la sua unica attività dal 1991 per committenti privati e pubblici.
Ogni progetto viene ideato su misura per il cliente, che spesso richiede un soggetto specifico, come l’inserimento di un paesaggio particolare o il proprio animale da compagnia. Li posso dipingere su muro, su pannello o tela. Ho partecipato al Festival Internazionale del Trompe L'oeil di Lodi
LINK dove ho vinto dei premi e delle segnalazioni con presidenti di giuria come Graham Rust, Yannick Guegan.
DECORAZIONE - Nella galleria fotografica di questa sezione trovate tutte le decorazioni murali da me realizzate, soffitti e pareti abbellite con decori classici o moderni, tutti realizzati dopo attento studio delle misure  e dei soggetti, rimaneggiati da esempi classici, art nouveau, liberty o moderni, floreali grafici…
AFFRESCHI - Dopo aver studiato e realizzato alcuni affreschi alla maniera antica, pittura con pigmenti minerali sull’intonaco fresco, ho ricreato questo effetto con materiali moderni come fondi acrilici ad effetto materico grezzo e invecchiamento. L’effetto è di grande suggestione magari aggiungendo effetti craquele.
SCENOGRAFIE - Gli studi fatti all’Accademia di Belle Arti di Bologna LINK in cui mi sono diplomato scenografo mi hanno portato ad eseguire parecchi bozzetti per opera lirica e prosa, alla fine degli studi ho collaborato con alcuni degli scenografi del Teatro Comunale di Modena: Koki Fregni e Rinaldo Rinaldi. Ho realizzato una bella scenografia per la Settimana Estense.

 


Sito internet realizzato da Massimo De Carolis